Pulsante play
PLAY
Molteplici forme, DNA immutabile: la spirulina come una gemma preziosa

Cos’è la Spirulina?


La Spirulina è una microalga dal colore blu-verde e dalla perfetta forma a spirale. Dal punto di vista
 biologico, è uno dei più antichi abitanti del pianeta e rappresenta il ponte evoluzionistico tra batteri e piante. L’alto valore nutrizionale in termini di concentrazione di proteine, vitamine, antiossidanti, omega 6, omega 3, minerali, aminoacidi essenziali e altri nutrienti, insieme alla facile digeribilità e assimilazione, ne hanno fatto una risorsa fondamentale per molte civiltà, dall’antichità fino ai giorni nostri.

I benefici della Spirulina


È la più potente e bilanciata risorsa alimentare disponibile sul nostro pianeta, fonte di energia e proteine, ricca di ferro e di pigmenti naturali come ficocianina, betacarotene e clorofilla. Ha innumerevoli effetti benefici per la salute: rafforza il sistema immunitario e contrasta la stanchezza, ha proprietà energizzanti, antinfiammatorie, antiossidanti e disintossicanti. Aiuta a regolare i livelli di zuccheri nel sangue, di colesterolo LDL e trigliceridi. La Spirulina per questo è da sempre considerata il “cibo degli dei” e grazie all’alto valore nutrizionale dell’alga e la sua facilità di consumo è la fonte alimentare più indicata anche per gli astronauti. La Spirulina contiene un totale di 18 aminoacidi, ha un contenuto proteico di oltre 2 volte maggiore della farina di soia e 3 volte quello della carne di manzo. Solo 6 grammi di spirulina equivalgono a circa 20 mele (Vitamina A), 300 acini d’uva (Vitamina B2), 135gr di Carote Fresche (Betacarotene) e 200gr di Spinaci (Ferro).